REGOLAMENTO DEL CAMPING
1. Agli uomini è vietato l’ingresso ai servizi igienici riservati alle donne. Per par condicio ;) alle donne è vietato l’ingresso ai servizi igienici riservati agli uomini.

2. Sono vietati schiamazzi da mercato in qualunque ora della giornata: è auspicabile la comunicazione verbale solo in prossimità dell'interlocutore.

3. Sono sconsigliate punizioni corporali nei confronti dei propri figli, in special modo per motivi futili e durante le ore notturne, al fine di evitare piagnistei (giustificati...) che potrebbero disturbare gli altri campeggiatori. In tali circostanze la direzione consiglia di optare per la via del dialogo.

4. Nei posti tenda è vietato introdurre pietre in luogo di spilloni e picchetti o in qualunque altro modo la sconfinata e imprevedibile fantasia umana possa suggerire.

5. E’ vietato accendere fuochi, falò e barbecue in tutta l’area del camping. E’ possibile invece fare barbecue nell’apposita zona, che il personale del camping avrà il piacere di indicarvi.

6. E’ vietato lasciare accesi fari da svariati watt durante la notte, specialmente se puntati sulle tende altrui. E’ auspicabile in alternativa munirsi di una lampadina a basso consumo e dalla luminosità contenuta.

7. Senza "se" e senza "ma", i cani vanno tenuti sempre e saldamente al guinzaglio.

8. Per allegre serate tra chitarre, racconti d’imprese memorabili, calici di Nero d'Avola o birrozze e improvvisati fumoir ;) il camping è dotato di un’area apposita che il personale del camping avrà il piacere di indicarvi.

9. E' vietato lavare stoviglie, indumenti, etc. presso i rubinetti d’acqua nei posti tenda.

10. Vi avvisiamo che nella nostra struttura è possibile incontrare animaletti come formichine e ragnetti, ma v’invitiamo a non allarmarvi, poiché non costituiscono pericolo per l'uomo.

11. E’ vietato utilizzare i tiranti delle reti ombreggianti come attaccapanni o stendini. Ci permettiamo di rimembrarvi a giustificazione di tale regola il celebre proverbio "una mutanda sul tirante al giorno, toglie l’ombra di torno". E' tollerato che i campeggiatori adibiscano a cavi da loro medesimi apposti (sfruttando i rami più robusti degli alberi) le suddette funzioni, a patto che tali cavi siano fuori portata di piedi, colli o teste altrui, non costituendo quindi alcun pericolo per nessuno.

12. In prossimità dei posti tenda, di case mobili e bungalow è obbligatorio rispettare il silenzio dalle 13 alle 17 e dalle 23 alle 9.

13. Si richiede il vostro impegno nell’adottare misure atte alla salvaguardia dell’ambiente e al rispetto degli altri, come:
a. eseguire un’accurata raccolta differenziata (carta e cartone, plastica e alluminio, vetro e umido vegetale);
b. chiudere l’acqua della doccia mentre vi insaponate e non sprecarla solo perché tanto non vi facciamo pagare il gettone… ;
c. non gettare cicche di sigarette, tappi di birra, etc. per terra o dove capiti prima;
d. non gettare rotoli di carta igienica, assorbenti (tampax, con o senza ali), nei wc (per i non anglofoni, cessi…), a meno che prima non si provi a farlo a casa propria e si presenti al personale del camping relazione documentata sugli effetti...

14. E’ vietato l’utilizzo di fornelli e piastre elettriche.

15. E’ vietato parcheggiare auto e moto sui bordi della strada interna al camping: è possibile farlo nelle aree preposte che il personale del camping avrà il piacere di indicarvi.

16. E’ vietato sostare con auto e moto, anche per poco tempo, lungo la strada interna al camping, poiché la carreggiata consente il traffico di un solo veicolo. A tal proposito ci scusiamo preventivamente per le sboccacciate cazziate che, se contravverreste a questa norma, potrebbero giungervi dal loquace e squillante addetto al chiosco e alle suddette cazziate.

17. Con auto e moto, all’interno del camping, è obbligatorio procedere quasi a passo d’uomo, al fine di prevenire non solo spiacevoli investimenti di scorrazzanti bambini, ma anche la rottura della coppa dell’olio, data la presenza di dossi dissuasori.

18. È vietato l'uso del condizionatore con le finestre aperte. È vietato l'uso del condizionatore se non vi è nessuno nel bungalow. È vietato lasciare da soli bambini o animali domestici all'interno del bungalow e delle case mobili.

19. E’ obbligatorio godersi in pace, relax e in armonia con gli altri campeggiatori il soggiorno presso la nostra struttura, così che non sia necessario specificare ovvietà come:

a. i clienti sono responsabili dei danni diretti e/o indiretti causati a cose e/o persone;
b. la responsabilità dei minorenni è dei genitori (o di chi ne detiene la patria podestà);
c. i clienti sono responsabili dei propri oggetti;
d. i clienti sono responsabili dei danni diretti e/o indiretti causati a cose e/o persone da parte dei propri animali domestici;
e. l’acqua è a disposizione dei clienti esclusivamente per cucinare, lavarsi, lavare stoviglie e indumenti (l’auto no, non potete lavarla…)